Venereologia

All’interno dello studio dermatologico Francia ti garantiamo un’attenzione personalizzata non solo per le necessità quotidiane della tua pelle, ma anche per affrontare con cura e riservatezza eventuali malattie sessualmente trasmissibili. Non esitare a condividere le tue preoccupazioni con noi: insieme possiamo affrontare ogni sfida e riprendere il controllo della salute della tua pelle.

La venereologia rappresenta un ramo fondamentale della medicina dedicato alla prevenzione, diagnosi e cura delle malattie sessualmente trasmissibili (MST).

Attualmente, sono identificati oltre 20 agenti patogeni differenti, tra virus, batteri, protozoi e parassiti, che si sono adattati per sopravvivere e diffondersi attraverso le popolazioni umane tramite contatti sessuali.

Durante millenni di evoluzione, molti di questi patogeni si sono adattati per mantenere una presenza costante nelle comunità umane, sfruttando comportamenti sessuali e garantendo una sopravvivenza duratura. Tuttavia, il comportamento sessuale non è strettamente legato alla riproduzione, permettendo ai patogeni di convivere efficacemente con l’ospite nel tempo.

Questa convivenza ha causato, nel corso dei secoli, significativi problemi di salute pubblica a livello mondiale. Il comportamento sessuale riamane uno dei principali fattori di rischio per le malattie e rappresenta la principale causa di assistenza sanitaria tra i giovani, a causa delle infezioni sessualmente trasmissibili (IST) con l’HIV e le gravidanze indesiderate.

Le IST si distinguono per contagiosità, sintomi, decorso, prevenzione e trattamento. Tra queste, troviamo la sifilide, la gonorrea, la clamidia, l’herpes genitale, l’epatite virale, l’infezione da HIV e l’AIDS.

I fattori di rischio includono un aumento dei rapporti sessuali, il numero e la frequenza dei partner sessuali, nonché l’automedicazione senza supervisione medica.

II controllo e la prevenzione delle IST rappresentano obiettivi primari di sanità pubblica, dati il numero elevato di nuove infezioni annue, la presenza di soggetti infetti asintomatici e le gravi complicanze in caso di mancata diagnosi o terapia.

Richiedi informazioni

Per ulteriori informazioni o per richiedere una consulenza con la Dott.ssa Maria Grazia Francia clicca qui